Fastidio agli occhi per lenti a contatto: cause e rimedi

Un fastidio classico accusato da chi porta le lenti a contatto è di provare una sensazione di secchezza oculare, avvertendo sintomi come bruciore e arrossamento.
L’uso continuato delle lenti, soprattutto in condizioni sfavorevoli come ambienti con aria condizionata, aria secca o scarso riciclo possono peggiorare questa sensazione di fastidio.
È raccomandabile seguire le corrette indicazioni sul come maneggiare e pulire le lenti a contatto:

  • Lavare sempre le mani con sapone antibatterico prima di inserire o rimuovere una lente;
  • Sciacquare bene la lente con il polpastrello, facendo attenzione a non graffiarla con le unghie;
  • Utilizzare solo le soluzioni sterili per le lenti a contatto, mai la saliva o l’acqua del rubinetto che invece potrebbero contenere microorganismi infettivi;
  • Se utilizzate lenti a contatto giornaliere, buttatele dopo ogni utilizzo;
  • Evitate di usare le lenti durante il bagno o la doccia (in casa, al mare, in piscina);
  • Non dormite con le lenti a contatto;
  • Non utilizzate le lenti a contatto di altri;
  • Utilizzate le lenti a contatto rispettando la data di scadenza;
  • Non riutilizzate la soluzione già utilizzata per conservare una lente;
  • Se dopo aver messo le lenti a contatto gli occhi fanno male o li sentite secchi, sospendete l’uso delle lenti ed utilizzate gli occhiali per qualche giorno così da far riposare gli occhi;
  • Sostituite il porta lenti ogni mese;
  • Non lavate il porta lenti con acqua del rubinetto;
  • Utilizzate sempre occhiali da sole, anche se avete lenti a contatto con filtro UV perché non assorbono completamente i raggi ultravioletti.

 

L’uso corretto, la conservazione e la pulizia delle lenti a contatto sono necessarie per evitare il rischio di un’infezione.

Come alleviare il fastidio agli occhi dovuto all’uso di lenti a contatto?

Un possibile rimedio per dare sollievo agli occhi quando si usano le lenti a contatto potrebbe essere rappresentato dalle cosiddette lacrime artificiali adatte a reidratare e donare freschezza agli occhi.
Soprattutto quando si è fuori casa, grazie ai flaconi monodose, è possibile portare con sé le gocce oculari per alleviare il fastidio quando serve. Octilia Lacrima è una soluzione isotonica tamponata e sterile, indicata per dare sollievo allo stress meccanico dovuto all’uso di lenti a contatto.
Octilia Lacrima lubrifica, protegge e umidifica la superficie oculare dando sollievo ai disturbi causati da una scarsa lacrimazione, come secchezza, senso di corpo estraneo o quando lo strato lipidico è ridotto o alterato. Sarà sufficiente instillare una o due gocce nel sacco lacrimale anche due o tre volte al giorno.

*Octilia Lacrima è un dispositivo medico CE 0373. Leggere attentamente le avvertenze e le modalità d’uso. Autorizzazione del 09/06/2022

Promo Octilia 2022
x