Collirio antinfiammatorio per combattere le irritazioni

collirio-antinfiammatorio

Il corriere mi ha consegnato il pacco con le scarpe da trekking che avevo ordinato due giorni fa. Adesso dovrei avere tutta l’attrezzatura necessaria per cominciare a fare delle escursioni in mezzo alla natura. Ho chiesto consiglio al mio amico Paolo per scegliere le cose da comprare. Lui è molto esperto. Spesso nei fine settimana, con il suo gruppo di amici, si concede delle camminate impegnative in montagna.

Mi ha invitato ad andare con lui ed i suoi amici il prossimo fine settimana. All’inizio devo dire che mi ero lasciato quasi tentare dall’idea ma poi ho riflettuto: “Sono un po’ fuori allenamento. Fammi abituare qualche giorno e sicuramente le prossime volte sarò dei vostri”. Ho deciso di cominciare con calma, senza strafare. Per questo motivo farò due giorni di esplorazione restando nei paraggi. Sia per abituare il fisico sia per capire se ho davvero l’equipaggiamento necessario o devo acquistare altro.

Collirio per occhi infiammati e irritati dalla polvere

Non pensavo fosse così dura. Mi ero detto “è soltanto una camminata un po’ più lunga, che sarà mai”. Invece il terreno ripido e arido ha messo a dura prova i miei polpacci e le mie tibie. Ho fatto proprio bene a non partire sparato a mille e questi due giorni di test mi sono serviti davvero tanto.
Ho incontrato anche altre persone lungo il percorso. Conoscevano Paolo ed il suo gruppo di amici. Mi hanno detto che spesso fanno delle escursioni insieme e che la prossima volta potrei organizzarmi con tutti quanti loro per esplorare percorsi un po’ più insidiosi. “Se per te queste sono le prime volte che fai percorsi del genere, allora l’aiuto di persone esperte ti servirà!”.

Tutto sommato sono entusiasta di come siano andate queste prime uscite. L’equipaggiamento che ho comprato è completo, non mi serve altro. Più camminavo e più sentivo una sgradevole sensazione di sabbia negli occhi. Ho resistito per un po’ ma poi gli occhi hanno cominciato a bruciare e lacrimare. In casi come questi, può essere utile usare un collirio antinfiammatorio come Octilia che puoi portare con te quando serve.
Nonostante la fatica devo ammettere che la tranquillità che si respira in questi luoghi e il contatto con la natura ripaga tutti gli sforzi. A Paolo penso che chiederò consiglio anche per nuovi itinerari. Non vedo l’ora di affrontare nuovi percorsi.

*Octilia collirio è un medicinale a base di Tetrizolina Cloridrato. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Autorizzazione del 16/04/2020